Please enable JS

Ottavio Cannizzaro


Ottavio Cannizzaro – Musical junior, teen e senior

All’età di 6 anni inizia, grazie ai suoi genitori, ad approcciarsi al mondo dell’arte studiando musica e teatro. Successivamente si iscrive al conservatorio “Vincenzo Bellini” di Catania, dove studia canto, direzione corale, pianoforte, armonia musicale e si specializza in clarinetto.
Continua i suoi studi di canto con Vittorio Matteucci (Frollo in Notre Dame de Paris- Italia), Simonetta Cartia, Francesco Mecorio, Lina Pluchino ed Elisa Turlà (Cataniaodo EVT, comunemente chiamato voicecraft). Studia recitazione con importanti registi come Pierpaolo Sepe e Giancarlo Sepe a Roma, Pietro Pignatelli e Ayman Mcnbrok, sperimentando vari metodi (Stanislavskij, Brecht fra gli altri). Approfondisce, inoltre, gli studi sulla vocalità con il belting e con tecniche specifiche come breathing and support. Studia musical theater a Londra alla Royal Accademy con Anne-Marie Spead (CMT Vocal Coach del West-end). Approfondisce la recitazione cinematografica con Alejandro Buchelli (regista colombiano) con il quale realizza un cortometraggio. Studia danza in diverse accademie tra cui lo IALS a Roma, approcciandosi ai vari stili come: classico, modern-jazz, tip tap, contemporaneo e broadway jazz.

Arricchisce la sua formazione con gli studi di logopedia e dell’apparato fonatorio (grazie al metodo EVT), sviluppando la possibilità di lavorare sui muscoli che agiscono nell’emissione vocale. Dal 2014 al 2015 è assistente di Elisa Turlà (presidente del metodo EVT/voicecraft in Italia) affiancandola nell’insegnamento del metodo in diverse scuole di canto in Sicilia.
Dal 2016 si dedica ai laboratori di teatro dedicati ai bambini, sviluppando un metodo per avvicinarli al teatro e sviluppare la loro creatività.

Tra le più importanti esperienze professionali in teatro: è Virgilio nella Divina Commedia a Milano con la compagnia “Carnevale”; interpreta il ruolo del Granduca in “Cenerentola” a Torino; prende parte alla tournèe del “Nuovo Pifferaio Magico”; è stato un attore della compagnia del Fantateatro; è Cooper nel nuovo musical di Island Song scritto da Carner & Gregor con prima nazionale a Bologna. È stato direttore musicale in due compagnie “La Compagnia Carnevale” e “Pinocchiando”. Ha avuto la possibilità di esibirsi con Massimo Ranieri al Teatro Greco di Siracusa.