Please enable JS

Seminario Body-Mind Centering 1-2 Dicembre 2018

Seminario Body-Mind Centering 1-2 Dicembre 2018

Seminario Body-Mind Centering 1-2 Dicembre 2018

Schemi di Movimento neurocellulari.
Developmental Movement e riorganizzazione dei Pattern.

Schemi neurologici di base
Lo sviluppo di questi pattern (schemi) è in linea di massima parallelo all’evoluzione del regno animale. Metaforicamente parlando, potremmo considerare i pattern neurologici di base come le parole del vocabolario del movimento, vale a dire come le unità semantiche di base per la costruzione di frasi e proposizioni del nostro agire. I BNP sono alla base dello sviluppo di tutte le relazioni percettive, dell’immagine corporea, dell’orientamento spaziale, dell’apprendimento e della comunicazione. Lo studio del BNP è il nucleo centrale del Body-Mind Centering® ed è strettamente collegato allo studio esperienziale di tutti i sistemi del corpo (Embodied Anatomy). I BNP trovano vasta applicazione nel campo del movimento e dell’espressione psicofisica. Eseguiti in sequenza, i BNP possono inoltre costituire un punto-base per sviluppare un’approfondita pratica personale di movimento.
Il corso comprende:
• Esplorazione dei pattern dei prevertebrati (vita nell’acqua/intrauterina): vibrazione, livello cellulare, spugna, pulsazione, simmetria radiale dall’ombelico, fase della bocca, pattern prespinale;
• Esplorazione dei pattern dei vertebrati (vita sulla terra): spinale, omologo, omolaterale e controlaterale;
• Distinzione e integrazione delle modalità d’azione: aderire/cedere attivamente, spingere, protendersi e tirare (yield, push, reach, pull).

Il Body-Mind Centering® (BMC) è un percorso di ricerca nato e sviluppato da Bonnie Bainbridge Cohen, danzatrice tra tante altre cose, intorno agli anni 70. D'allora continua ad evolversi utilizzando modelli della medicina e della scienza occidentali - l'anatomia, la fisiologia, la chinesiologia,ecc, - dall'altro il Body-Mind Centering si apre anche all'influenza delle filosofie orientali. E' una disciplina figlia del nostro tempo, in cui Oriente e Occidente tendono a confluire, così che la dualità vengono intese come aspetti che si compenetrano e non come polarità in conflitto. In questa luce, la nostra continua ricerca di relazione ci conferma che qualità opposte si modulano a vicenda.
La nostra materia di studio: NOI STESSI come esseri in movimento.
Un aspetto importante del nostro viaggio nel Body-Mind Centering è scoprire la relazione tra i livelli d'attività, anche minimi, all'interno del corpo e i movimenti più grandi compiuti dal corpo stesso: relazione che porta a un allineamento tra movimento cellulare interno ed espressione del movimento nello spazio esterno. Ciò implica identificare, distinguere , mettere in relazione e integrare i vari tessuti all'interno del corpo. Vuol dire scoprire in che modo ciascuno di essi contribuisce a dare al movimento una specifica qualità, comprendere l'evoluzione che ha avuto nel processo di sviluppo della persona e il ruolo che gioca nell'espressione della mente.
Il Body-Mind Centering affianca il danzatore e la disciplina della danza in tantissime maniere e fa parte del curriculum scolastico di moltissime scuole di formazione.

Maria Martinez e diplomata in Performing Arts alla School for New Dance and Development di Amsterdam, Practitioner ed Educatrice del Movimento Somatico Body-Mind Centering®, Laureata in Filosofia ed Estetica, Diplomata come Insegnante di Yoga nella scuola Sadhana, Unione Europea insegnanti di Yoga. Attualmente si sta preparando come teacher BMC dei  programmi certificati.
Se sieti curiosi e volete capire di più: www.bodymindcentering.com

Orari: 10-13 / 14-16 (tot. 10 ore)
Costi: 100€ tessera AICS se non già tesserati 6,40€

Iscrizione obbligatoria entro il 28 novembre con pagamento acconto del 30%.

Per info e iscrizioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
338.3642616 o 051.0037900