Please enable JS

Workshop intensivo con SHARON FRIDMAN

Workshop intensivo con SHARON FRIDMAN

Workshop intensivo con SHARON FRIDMAN

Un workshop intensivo vi aspetta al Almadanza dal 9 all' 11 novembre 2018, SHARON FRIDMAN ballerino, coreografo e direttore della Sharon Fridman Company ci accompagnerà in un percorso per approfondire il linguaggio contemporaneo. L'opportunità di comprendere parte del processo creativo di un coreografo illuminato.

Orari:
Venerdì 13.30 alle 16.30
Sabato 14.00 alle 17.00
Domenica 11.00 alle 14.00


Costi:
3 Giorni 150 euro
2 Giorni 110 euro
1 Giorno 60 euro
Info e prenotazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NOTE E BIO


La sua carriera di ballerino inizia nel 1999 quando entra a far parte della prestigiosa compagnia di danza Ido Tadmor, con sede a Tel Aviv. Il Kibbutz Contemporary Dance Company, la compagnia di danza Vertigo e vari progetti per Suzanne Dellal Centre effervescente, centro rinomato per la creazione di danza in Israele, completano il percorso interpretativo Fridman.
Il suo lavoro come coreografo è iniziato nel 2000, con la formazione del gruppo Phrasal e dei pezzi Covered Red (2000) e Anna (2001). Tra il 2004 e il 2008 è stato coordinatore artistico e coreografo della compagnia Mayumana. Altre opere con la sua firma sono in attesa (2003), La Creazione (2004), Play Boy (2005), Carlos & Me (2007), Q Project (2008), Shakuff (2010), almeno due facce (2011), ¿ Quanto lontano ...? (2011) e Rhizome (2012), una coproduzione del Festival Paris Quartier d'Ete che ha debuttato il 15 luglio a Les Invalides a Parigi con 70 ballerini e 10 violoncellisti.
Nel 2008 ha partecipato a Dance Lines '08, un progetto per lo sviluppo di giovani coreografi della Royal Opera House di Londra, sotto la direzione artistica di Wayne McGregor. L'anno successivo è stato invitato ad unirsi Choreoroam'09, progetto di ricerca coreografica che consiste di una serie di corsi di perfezionamento e residenze in sei capitali europee, dove sviluppa e presenta il suo assolo 'Beyond', che è rappresentata al Dance Festival Settimana di Zagabria (Croazia) e all'Opera Estate festival di Bassano del Grappa (Italia).
Nella sua prolifica carriera, ha ricevuto numerosi riconoscimenti come il Premio Alicia Alonso CIC'2012 (Author-Ballet Foundation of Cuba) con il duo ¿Hasta dónde ..?; il premio per la migliore proposta di danza contemporanea alla Fiera internazionale di danza e teatro di Huesca 2011 con almeno due volti; il primo premio e premio del pubblico nel concorso coreografico Burgos-New York (2011) anche con ¿Hasta dónde ...?; cinque premi al Concorso coreografico di Madrid 2007 con Carlos e me; e nel 2015, il Max Award per il miglior spettacolo di danza in caduta libera.

Un'occasione unica per conoscere uno dei maggiori esponenti della coreografia mondiale, non mancate!