Please enable JS

Workshop di Floorwork e improvvisazione guidata // De Simone (6-7 gennaio 2018)

Workshop di Floorwork e improvvisazione guidata // De Simone (6-7 gennaio 2018)

Workshop di Floorwork e improvvisazione guidata // De Simone (6-7 gennaio 2018)

Workshop di Floorwork e improvvisazione guidata // De Simone

La prima parte della giornata sarà una lezione di approccio alla tecnica FLYING LOW, elaborata da DAVID ZAMBRANO, focalizzata sulla relazione del danzatore con il suolo, con lo spazio e con gli altri.
La seconda parte della mattinata invece, sarà un approfondimento per la creatività e l'ascolto intelligente di corpo e dimora performativa. Attraverso l'uso di esercizi di improvvisazione guidata ispirati al DEPHT MOVEMENT di EDIVALDO ERNESTO e di ricerca di movimento basata sulla ripetitività del gesto, gravità e coordinazione (FIGHTING MONKEY/MILLA KOISTINEN).

Il workshop sarà affiancato principalmente da musica elettronica, pop e synth pop!

BIO

Riccardo De Simone, danzatore e disegnatore bolognese, si diploma al Selene Centro Studi di Bologna e successivamente al SEAD (Salzburg Experimental Academy Of Dance). Nel 2016 esordisce con un primo lavoro autobiografico animato di videodanza "1180 AND MORE", vincitore del premio speciale dei partecipanti a Danza in un minuto di Torino, nonché ospite in più di 35 eventi e festival di danza nel mondo.

Tra i numerosi artisti e compagnie, con cui Riccardo ha collaborato in Italia e all'estero come danzatore, citiamo: Virgilio Sieni, Collettivo Cinetico, Anton Lachky, Kombinat, Elio Gervasi, Daniele Ninarello, Noritoshi Hirakawa, Christoph Winkler, Ekodanza e Ubidanza.

Per saperne di più su Riccardo :
https://vimeo.com/232167072

sabato 6 gennaio 2018 dalle 14.00 alle 17.00
domenica 7 gennaio dalle 10.00 alle 13.00

costi:
45 Euro per 2 giorni
30 Euro per 1 solo giorno

( tessera assicurativa Endas 6 Euro, validità un anno).

Iscrizioni obbligatoria entro il 30/12/2017 presso la Segreteria di Almadanza o all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.