Please enable JS

Rolfing® Integrazione Strutturale

Rolfing® Integrazione Strutturale

Rolfing® Integrazione Strutturale

 

A chi si rivolge:

Il Rolfing® Integrazione Strutturale si rivolge a ogni persona interessata alla propria ricerca del benessere, come prevenzione, mantenimento e supporto in una vasta gamma di problemi strutturali e funzionali che creano un risentimento a carico della colonna vertebrale e coinvolgono il sistema muscolo-scheletrico.

ALLEVIA CONDIZIONI DOLOROSE
Fornisce un ottimo supporto per migliorare condizioni dolorose di lombalgie, cervicalgie, sciatalgie, scoliosi, artrosi; mal di schiena, mal di testa, dolori articolari e muscolari in genere.

EQUILIBRA SINTOMI DA STRESS
E’ molto utile per ridurre sintomi da stress come alterazioni del respiro, ipertono, dolori cronici del collo e della schiena, ansia, fibromialgia, oltre che emicranie e irrigidimenti.

MIGLIORA LE PRESTAZIONI NELLO SPORT E AL LAVORO
È’ indicato per sportivi, musicisti, danzatori, operatori al computer e per tutti coloro che, a causa di movimenti ripetitivi o posture innaturali, soffrono di contratture muscolari e dolori cronici. E’ inoltre utile anche per ottimizzare prestazioni atletiche e artistiche.

UN SUPPORTO PER LA TERZA ETA’
Aiuta gli anziani a ritrovare maggiore elasticità, riducendo sensibilmente le limitazioni del movimento dovute all’età. Le articolazioni saranno più libere e il proprio raggio di movimento aumenterà notevolmente, donando un nuovo senso di sicurezza e fiducia nel proprio corpo.

UTILE IN FASE DI CRESCITA’
Sostiene bambini e adolescenti nel loro processo di crescita, aiuta a riequilibrare vizi e/o disallineamenti posturali ed educa i giovani ad un più corretto uso del proprio corpo.

UN ASSESTAMENTO POST-GRAVIDANZA
Costituisce un valido supporto per le donne nel periodo postgravidanza, facilita il riassestamento posturale postpartum e allenta contratture dovute a posizioni di allattamento e di carico.

PROPRIOCEZIONE E RIEDUCAZIONE POSTURALE
Oltre ad essere un trattamento manuale, è anche un processo educativo che stimola la percezione del proprio corpo e migliora la consapevolezza del movimento nei semplici gesti quotidiani.

Il Ciclo delle 10 sedute:Il R

Il tradizionale percorso del Rolfing© è stato codificato dalla Dott.ssa Rolf in un ciclo di dieci sedute. Le sedute sono organizzate in modo conseguenziale, seguendo una logica di un vero e proprio progetto, personalizzato sulla persona.

Le prime sessioni (1-3), Sleeve sessions, più superficiali, aprono il corpo e le fascie creando spazio e liberando dalle restrizioni.
Le sessioni (4-7), dette Core sessions, più profonde, stabilizzano il tronco dalla testa al bacino migliorando la finzione di supporto degli arti inferiori.
Le sessioni (8-10), di Integration, sono disegnate appositamente sul singolo soggetto per concludere e integrare il lavoro svolto, i cambiamenti posturali prodotti e renderli duraturi.
Ogni seduta inizia con una valutazione posturale seguita da un trattamento manuale. L’obiettivo è di liberare, allungare, distendere e riportare ordine, prima negli strati corporei più esterni e poi in quelli più profondi, fino ad ottenere un nuovo senso di comodità nel corpo e una più armoniosa, consapevole ed economica organizzazione psicomotoria.

L’intervallo fra le sessioni può variare da una a tre settimane: la variabilità dipende dal tempo che ciascuno necessita per assimilare e integrare il lavoro di ogni sessione.

Terminato il ciclo di base, è bene far intercorrere alcuni mesi (4,6 o più) prima di ricevere altre sessioni, per dare tempo al corpo di continuare nel suo processo di riorganizzazione e bilanciamento. In seguito, si potranno ricevere sessioni singole o mini cicli (1,2, o 3 sedute) che verranno concordate al momento, in accordo con le singole necessità.

http://rolfing.org

https://www.facebook.com/rolfing.labo/?ref=bookmarks

 

Anna Marocco

Laureatasi con una tesi di ricerca antropologica presso la Facoltà di Scienze Politiche di Bologna è una danzatrice/coreografa, insegnante di Yoga e terapeuta italiana (Certified Rolfer™).

Dopo aver attraversato diverse formazioni nel campo terapeutico olistico ( massaggio shiatsu e ayurvedico) , incontra il metodo Rolfing® Integrazione Strutturale per trattare un problema all'anca derivato dal sovraccarico da lavoro come danzatrice. L'incontro com il lavoro fasciale è stato talmente profondo e trasformatore da decidere di intraprendere la formazione per diventarne operatrice presso l' ERA ( European Rolfing Association) di Monaco. Dal 2014 è certifcata in Rolfing® Integrazione Strutturale e continua il suo percorso di approfondimento e aggiornamento del metodo seguendo seminari presso le strutture internazionali abilitate. In questi anni di ricerca e pratica la sua attenzione e interessi di ricerca si stanno focalizzando sulla biomeccanica della colonna vertebrale, sulla prevenzione e riabilitazione del pavimento pelvio femminile e sul contatto cranio sacrale.